Per richieste varie alla sottoscritta: non faccio scambio link e banner, vorrei che le richieste di "amicizia" e di "contatti" fossero accompagnate da presentazioni - grazie!



venerdì 22 febbraio 2013

Prova a colori con Manga Studio 5

I disegni fatti di fretta non valgono un granché (a meno che si sia dei maestri, e non è il mio caso), comunque mostro lo stesso le varie fasi di lavorazione di un primo piano di Nathan Never realizzato con Manga Studio 5, dalla matita al ripasso con linea pulita, dalla mezzatinta al colore.
Sono partita non avendo bene in mente lo stile da usare, e si vede; non è così che vorrei usare il colore, per adesso sto imparando a usare gli strumenti, a vedere come ottenere certi effetti - insomma, sto esplorando (e sì, lo so, in matita Nathan aveva un aspetto migliore).
Il livello del colore l'ho usato in modalità "moltiplica" per sfruttare la mezzatinta, ma non l'ho usata bene direi. I colori sono "watercolor" più qualche tocco di "oil paint". Non ho sfruttato le possibilità che ha questo Manga Studio di poter giocare su saturazione, contrasto e altro dei vari livelli di colore: come detto sono andata un po' di fretta.
Fabio nel post precedente informava che il futuro Manga Studio 5 EX sarà un adattamento di Clip Studio Paint EX, che io non conoscevo. Potrete vedere dal filmato di presentazione quanto simile sia questo programma a Manga Studio 5; Clip Studio Paint EX per adesso si trova solo in giapponese.
Un'avvertenza per chi usa le tavolette Wacom, specialmente le Intuos: sono usciti nuovi driver che si spera possano migliorare la rispondenza al touch e alle gesture (qualche problemino c'è, in effetti). Non posso ancora dire nulla sui reali miglioramenti perché in questo periodo sto usando poco la tavoletta grafica.




2 commenti:

  1. Molto bello, invece. Anche quello inchiostrato, stai tranquilla :)

    >> Non ho sfruttato le possibilità che ha
    >> questo Manga Studio di poter giocare su
    >> saturazione, contrasto e altro dei vari
    >> livelli di colore: come detto sono andata
    >> un po' di fretta.

    Basta un saltino in photoshop e il gioco è fatto. Lo trovi QUI. Ho contrastato e saturato poco poco i colori e ho aggiunto un livello solo con la china più scura. Scusa, eh, ma stamattina presto avevo poco da fare :D

    RispondiElimina
  2. Ma che carino, ti ringrazio molto!, in effetti col tuo "ripasso" a Photoshop il disegno rende meglio;)

    RispondiElimina