Per richieste varie alla sottoscritta: non faccio scambio link e banner, vorrei che le richieste di "amicizia" e di "contatti" fossero accompagnate da presentazioni - grazie!



giovedì 5 marzo 2009

Ascoltare i libri


Il web è pieno di risorse di ogni tipo, spesso gratuite. In un post precedente ho già parlato dei podcast, file audio che possono trattare qualsiasi argomento (storia, informazione, comicità, scienza, ecc.) facilmente scaricabili da tantissimi siti. Gratis e scaricabili sono anche molti libri (perlopiù con i diritti scaduti, ma non solo), conosco qualche sito in inglese, ma segnalo qui il sito di Wikisource, dove ce ne sono in italiano.

Un servizio invece di grande utilità per i non vedenti, ma non solo!, sono gli audiolibri (o audiobooks) - perlopiù scaricabili in formato mp3 o OGG, trovabili in molti siti come ad esempio LiberLiber, il cui progetto encomiabile andrebbe sostenuto. Io ho messo l'occhio su "I viaggi di Gulliver", di cui ho già scaricato i primi capitoli, ma ci sono altri titoli molto interessanti.
Altri siti dove trovare audiobooks, che recentemente si stanno affacciando anche nelle nostre librerie (inutile dire che gli anglosassoni hanno da tempo un vasto catalogo), li trovate qui.
Su iTunes si trovano audiolibri in italiano scaricabili a pagamento, ma il prezzo di solito è molto contenuto.
Ascoltare dei libri può essere un'alternativa per chi passa ore in treno o autobus e non riesce a leggere causa nausea; o per chi fa un lavoro manuale e si è stufato di sentire la radio o la musica come sottofondo.

Nessun commento:

Posta un commento