Per richieste varie alla sottoscritta: non faccio scambio link e banner, vorrei che le richieste di "amicizia" e di "contatti" fossero accompagnate da presentazioni - grazie!



venerdì 31 gennaio 2014

Disegno per la testata del blog (e un consiglio di lettura)

Ho già fatto vedere nell'altro mio blog bozzetto a matita e prime prove (qui e qui) per l'immagine che vorrei mettere al posto di quella di Legs col gatto (ripresa da qua); adesso mostro la versione in toni di grigio che aspetta solo di essere colorata, poi metterò all'interno del disegno (tra Legs e Nathan) il titolo del blog.


Il consiglio di lettura riguarda un articolo scritto da Boris Battaglia e uscito su Scuola di Fumetto n. 90 (non l'ultimo numero, per cui è da ordinare): "Nessun dove, qualche quando", dove si parla di Neil Gaiman, di Michael Chabon, di Alice nel paese delle meraviglie, di Oz, ma soprattutto di Richard Corben e di quello che rappresenta il corpo nella sua opera. Tanti spunti interessanti, e per me anche tanti ricordi di metà anni ottanta, quando vidi per la prima volta Corben sulla rivista 1984 (ma ci tornerò su questo).
La citazione di "Nessun dove" di Gaiman mi ha fatto ritornare in mente il volume a fumetti che che è stato tratto da quel libro tempo fa, scritto da Mike Carey e disegnato da un ottimo Glenn Fabry: consigliato.

Nessun commento:

Posta un commento