Per richieste varie alla sottoscritta: non faccio scambio link e banner, vorrei che le richieste di "amicizia" e di "contatti" fossero accompagnate da presentazioni - grazie!



giovedì 17 dicembre 2009

Mini lezione (9) di Manga Studio: "I Rulers: ultima parte"

Le altre mini lezioni si possono trovare cliccando sull'etichetta "Manga Studio" in fondo al post, o cercando tra le etichette nella colonna di destra del blog.

Dopo i Rulers prospettici, nel menu "Ruler" (barra in alto » Ruler » New Special Ruler) troviamo altri tipi di Ruler: i Radial Ruler (Lines e Curve), il Parallel Lines e il Concentric Circle; come si evince dai nomi sono dei Rulers che aiutano a tracciare linee parallele, o concentriche, o che partono da un centro per irradiarsi con linee dritte o curve. L'uso di questi Rulers è del tutto simile a quello dei Rulers spiegati nelle mini-lezioni precedenti.
Per quanto riguarda il "Radial Curve" nella Foto 1 la freccia rossa indica uno dei punti su cui far leva trascinandoli per formare la curva che preferiamo; di default una volta attivato il Ruler questi metterà il punto focale al centro del disegno e l'estremità opposta in basso a fine disegno. Valgono anche qui le opzioni per i Ruler di altro tipo: con l'Object Selector si possono selezionare punti o linee e trascinarle.


Sempre nella Foto 1 con la freccia blu ho indicato l'aspetto che assumerà il cursore una volta attivato il Ruler "Parallel Lines": clic e trascinamento possono orientare le tre linee parallele che indicano il Ruler in questione; queste si posizioneranno invece sempre al centro dello schermo anche se spostiamo la tavola.
Nella Foto 2 c'è un esempio ottenuto con il Concentric Circle e con il Ruler Parallel Lines.
Un altro bizzarro Ruler è quello che nel menu "Ruler" si chiama New Symmetry Ruler: provate con quello semplice a un asse, ce ne sono a disposizione fino a 12 assi (ne immagino l'uso per creare una trama di mattonelle, ad esempio, da poter salvare come Pattern). In pratica il Symmetry Ruler crea uno o più specchi rispetto al segno tracciato sul foglio; anche qui ci sono dei punti su cui far leva per far ruotare il Ruler. Nella Foto 3 un esempio a 3 assi: ho tracciato dei segni solo in uno spicchio, e questi sono stati riprodotti fedelmente e simmetricamente negli altri due spicchi.

E con i Rulers è tutto!


2 commenti:

  1. Ciao sono Stefano, complimenti e grazie per le mini guide! Volevo chiederti se è possibile che nei miei rulers (Manga studio 5.0.2 Ex) non compaia il Symetric Rule.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso non posso verificare, ma mi sembra che devi aggiornare per avere quel tool. Nel banner a destra con la raccolta dei post su manga studio trovi i link per aggiornare il programma all'ultima versione.

      Elimina