Per richieste varie alla sottoscritta: non faccio scambio link e banner, vorrei che le richieste di "amicizia" e di "contatti" fossero accompagnate da presentazioni - grazie!



sabato 25 febbraio 2012

"ComicOut", fumetti, segnalazioni

Chiusa prematuramente l'esperienza della rivista "Animals" l'iperattiva Laura Scarpa rilancia fondando l'associazione "ComicOut", "che si propone di diffondere, far conoscere e far capire meglio il fumetto, la sua arte e la sua storia. Lo farà attraverso corsi, incontri, manifestazioni e pubblicazioni."; rimando al blog dell'associazione per gli approfondimenti, non dimenticando di informare gli aspiranti fumettisti (o i semplici appassionati) che sono sempre aperti i corsi di fumetto online tenuti da diversi professionisti del settore e coordinati da Laura.

Lo sceneggiatore Alberto Ostini adesso ha un sito dove è possibile dare un'occhiata ai suoi lavori non solo fumettistici, ma anche nel campo cinematografico e fotografico (quest'ultima è solo una passione, per adesso). Per scorrere i lavori trascinare la barra bianca, e cliccare sulle immagini delle tavole a fumetti per vederle interamente.

Pensavo di aver citato Comicom in qualche mio post precedente, invece no: "comunicare a fumetti" è il campo d'interesse del sito, che si presenta così: "Comicom vuole esplorare le potenzialità comunicative del fumetto e dell’illustrazione, linguaggi troppo spesso relegati nell’immaginario collettivo ad un pubblico infantile o ad una nicchia di appassionati. Le applicazioni nella comunicazione sono infinite, efficaci e maggiormente interconnesse al panorama quotidiano rispetto a quanto si creda. Questo blog vuole essere un percorso di analisi e di sensibilizzazione."

Su Comicsblog si informa di un albetto che sembra bellissimo di Chris Ware, acquistabile online a soli 5 € sul sito dell'editore tedesco Mono: per  aficionados.

Da ComicsBay una bella segnalazione per disegnatori (e non) amanti della fantascienza e del mecha design.

Sul Tropico del Libro si segnala l'arrivo dei fumetti digitali anche su Facebook: Archie Comics ha aperto una pagina dove è possibile scorrere le anteprime dei suoi albi e decidere se acquistarli e leggerli.

Io nel frattempo continuo a lavorare sulla storia di Mirko Perniola, sto quasi per arrivare a metà strada - posto qui una vignetta con May.

4 commenti:

  1. Questo blo che segnala ComicsBay è una bolgia di confusione, ma è davvero grandioso per il materiale ospitato. Davvero una gran cosa.

    Ma il tuo albo di Nathan non è quello in uscita tra tre mesi? Se sei a metà, tra tempi di stampa e tutto il resto, presumo tu riesca a tenere una buona media di numero di tavole al mese... Credo /:-|

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No no!, figurati se in due mesi (sì, il mio Nathan esce tra 3 mesi, ma la consegna ultima è sempre antecedente di un mese) riuscirei a disegnare metà albo! :), la storia citata sopra di Perniola è quella che uscirà su un Agenzia Alfa tra molti mesi, mentre il Nathan 252 di Rigamonti è praticamente finito, mi mancano 3 tavole.

      Elimina
  2. Dev'essere un casino lavorare contemporaneamente su più storie. Però mi fa davvero piacere che tu ormai sia una colonna portante della serie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi è già capitato di portare avanti per brevi periodi un paio di storie in parallelo - casino proprio no, però può creare qualche piccolo inconveniente, sì, ma niente di particolare.
      Sull'essere una "colonna" non saprei, certo è che con il passaggio di diversi disegnatori ad altre serie giocoforza chi rimane arriva ad acuisire una certa importanza, perlomeno per la quantità e affidabilità del lavoro che bisogna poi arrivare a fare - per la qualità giudicheranno gli altri...

      Elimina