Per richieste varie alla sottoscritta: non faccio scambio link e banner, vorrei che le richieste di "amicizia" e di "contatti" fossero accompagnate da presentazioni - grazie!



martedì 7 aprile 2015

"Linus: Storia di una rivoluzione nata per gioco" e altri libri


Paolo Interdonato ha scritto un bel libro sulla storia della rivista Linus, nata 50 anni fa, un libro piacevole e interessante, con uno sguardo attento alla Milano e all'Italia dell'epoca, che vista da questi anni 2000 sembra così diversa e lontana.
Se volete sapere qualcosa di più di questo libro sul blog di Paolo trovate tutti i link a interviste, articoli e capitoli in lettura.
"Linus: Storia di una rivoluzione nata per gioco", prefazione di Umberto Eco, edito da Rizzoli Lizard lo trovate anche in ebook.

A destra senza sovracoperta

Un altro libro che voglio segnalare è quello di Carlo Zanda, "Una misteriosa devozione: Storie di scrittori e di cani molto amati" edito da Marcos y Marcos.
La copertina non rende merito al libro, che sembrerebbe uno di quei soliti libri un po' sentimentali e pieni dei soliti aneddoti sull'amicizia tra cani e umani. Innanzitutto è ben scritto, pieno di foto, e gli scrittori presi in esami sono tutti famosi e interessanti (si va da Freud a Thomas Mann, da Virginia Woolf a Buzzati, da Simenon a Franca Valeri, e così via, in tutto sono più di 50).
Il libro è suddiviso in brevi capitoletti (4/5  pagine di media) titolati con il nome dello scrittore e il cane (o i cani) più amati. I racconti non riportano solo i giudizi degli scrittori sui cani, ma lasciano sempre intravedere la poetica e l'indole degli artisti, il rapporto con i cani insomma diventa anche riflesso di un modo di vedere la vita.
Qui un'intervista allo scrittore, e qui dei brani tratti dal libro.



Su Facebook non chiedo spesso l'amicizia a qualcuno, uno di questi è Gianfranco Manfredi che spesso nei suoi post lancia argomenti di discussione non solo sui fumetti ma anche sull'attualità, la cultura, ecc.  Recentemente Manfredi ha segnalato il libro di Maurice Leblanc "Arsène Lupin, ladro gentiluomo", primo di una collana che il Corriere della Sera dedica al famoso personaggio.
Nello stesso tempo io stavo cercando qualche libro in francese per esercitare la lingua (la mia conoscenza del francese è un po' semplice, conosco le basi e capisco abbastanza quello scritto), e data la positiva recensione di Manfredi e anche di un mio caro amico ho cercato quel titolo in ebook.
La mia ricerca si è svolta sullo store Amazon perchè permette di leggere le anteprime (e perchè ci trovo ebook anche in altre lingue); ho trovato un paio di raccolte a poco prezzo, una addirittura a 0,99 €. 
Per non incappare in brutte sorprese (impaginazioni fatte male) ho scaricato le anteprime sia della raccolta citata che quella di un'altra a 2,11 € - e ho fatto bene, quella più cara era anche quella meno adatta, con spazi inseriti qua e là tra i brani del testo (solo oggi ho scoperto che esiste anche questa edizione).
Adesso potrò leggere "Arsène Lupin, Gentleman-Cambrioleur" (con l'aiuto del dizionario integrato del mio ebook reader, naturalmente).

Nessun commento:

Posta un commento