Per richieste varie alla sottoscritta: non faccio scambio link e banner, vorrei che le richieste di "amicizia" e di "contatti" fossero accompagnate da presentazioni - grazie!



domenica 6 novembre 2011

Varie -24

Per gli appassionati di fantascienza segnalo la ristampa presso Fanucci di tutto il ciclo dei canti di Hyperion di Dan Simmons - io ne ho sempre sentito parlare senza mai averne letto nulla.
Milou dal veterinario ("Portatemi a casa...")
I libri costano circa 10 € l'uno tranne il primo (dicono il più bello della serie) che per adesso è lanciato al prezzo di 4,90 €. Segnalo anche la versione in ebook (Social DRM) di tutti e 4 i libri al prezzo di 5 €.

Qui un articolo in inglese che spiega in 6 punti perché Charles Schulz era in effetti Charlie Brown - io poi aspetto da tempo una bella biografia in italiano su questo gigante del fumetto (e non solo); le sue strisce sono le uniche che riesco a leggere e rileggere sempre (dico sempre) con divertimento, o anche malinconia, comunque con enorme soddisfazione.

Per chi mi seguisse solo qui e non conoscesse il mio blog "Segni della fumettista curiosa" ricordo che ho anche iniziato una serie di disegnini e racconti di giochi che inventavo durante l'infanzia - siete invitati a raccontare i vostri!

Sono già ricominciati i corsi online di fumetto della Coniglio Editore coordinati da Laura Scarpa; qui il sito dove trovare tutte le info (quest'anno c'è anche un corso riservato ai giovanissimi), qui il blog dove sono postati anche degli esempi di lezione. Dopo lunghi tentativi Laura Scarpa è riuscita ad arruolarmi per una lezione su Manga Studio (una sola, che purtroppo non ho davvero tempo per altro); su Facebook si trova anche la pagina dedicata, contesterei solo la definizione di "esperta di computer grafica" riferita a me, che ad esempio di programmi vettoriali (e molto altro) conosco davvero poco.

 E adesso notizie fumettose:
su Comicsblog un video davvero bello dove si vedono al lavoro Moebius e Hugo Pratt (entrambi tra i miei autori preferiti, specialmente in gioventù).
Ho finalmente letto "Asterios Polyp" di David Mazzucchelli (Coconino Press), di cui si parla dappertutto recentemente. Non riesco ancora a dare un mio giudizio, o anche a parlarne semplicemente (ho diversi dubbi): devo rileggerlo. Nel frattempo però consiglio la lettura di una serie di articoli che ne parlano, spesso sviscerando la storia in maniera interessante, sul benemerito sito di "Conversazioni sul fumetto"; qui invece qualche altra tavola da vedere (dato il costo dell'opera si potrebbe pensare a un bel regalo di Natale, ad esempio).
Sempre su Comicsblog scopro un altro di quegli autori che vorrei tanto vedere tradotto in Italia, Luke Pearson; ci sono diverse tavole, molto belle, tratte dal suo "Everything we miss".
Ah, e poi vorrei comprarmi questo, ormai di Tuono Pettinato prendo tutto sulla fiducia.






8 commenti:

  1. I programmi vettoriali! Mannaggia, Patrizia... perché non ti "butti" in questo nuovo campo? Magari così apprendiamo anche noi... Io per esempio quando apro la demo di Autodesk Maya non ci capisco niente... :(

    RispondiElimina
  2. Ho sempre riso alla solita dichiarazione di chi era ed è a favore degli ebook, che il formato digitale avrebbe fatto scendere i prezzi non avendo in mezzo il costo della carta e degli intermediari. Ceeeeerto. Infatti la versione digitale dei libri della Fanucci costa di più di quella cartacea. E lasciando perdere il potenzialmente anomalo caso italiano, comunque anche su Amazon.com, per lo stesso romanzo, la versione digitale costa più di quella cartacea...
    Finché avrò spazio in casa, compro i libri cartacei. E lo dico da possessore di un kindle...

    RispondiElimina
  3. Izzy solo il primo libro cartaceo della serie costa come la versione digitale, e per breve tempo, è un'offerta di lancio; e il prezzo dunque é 10 € il cartaceo e 5 il digitale: per me non é male come differenza.
    Sul prezzo ancora troppo alto del formato digitale sono d'accordo, ma non ho idea di come potrebbero cambiare le cose in futuro. Personalmente compro libri che abbiano una bella differenza con la controparte cartacea, oppure aspetto gli sconti su Bookrepublic, quando capita.
    D'altronde come già detto altrove nel blog io non compro più libri-mattone di carta, se c'è la versione digitale la preferisco comunque anche se il rapporto di prezzo col cartaceo non é molto favorevole.

    RispondiElimina
  4. P. Alexis: ma quel programma che citi ( che neanche conoscevo) non è un programma per 3D? Comunque ci manca solo che mi metta a imparare anche questo tipo di cose...ci vuole un bell'impegno, eh!

    RispondiElimina
  5. I Canti di Hyperion è da una vita che li voglio leggere, grazie dell'informazione!

    RispondiElimina
  6. I Canti sono un acquisto che ti consiglio caldamente... il primo e' un capolavoro e il secondo il suo degno compimento (nota: Hyperion si interrompe bruscamente nel pieno della vicenda, e' volutamente incompiuto, e solo successivamente Simmons ha deciso di darne una conclusione). Gli ultimi due (altra bilogia) sono abbastanza diversi e probabilmente inferiori, ma una volta letti i primi non ne puoi fare a meno :)

    RispondiElimina
  7. Confermo. Il primo libro della saga di Hyperion non solo è il migliore, ma è anche uno dei romanzi di fantascienza più belli di sempre. L'ho letto parecchi anni fa e ne rimasi davvero ammaliato.

    Belli i tuoi giochi di gioventù (la sedia mobile è spettacolare). Di mio non posso aggiungere nulla, perchè per la maggior parte del tempo, dalle mie parti, si giocava con pallone, terra e sudore :)

    Complimenti per il tuo nuovo incarico, "professoressa". In materia fumetti e Manga Studio, non riesco proprio ad immaginare docente migliore. E nel caso ti servisse qualche ragguaglio in materia "vettoriale", suona pure dalle mie parti. Non che sia un maestro, ma se posso esserti utile in qualche modo, che ben venga.

    Il video di Moebius è Pratt è straordinario. Grazie per la segnalazione.

    Luke Pearson lo conoscevo. E ti consiglio di dare un'occhiata al sito della Nobrow Press (www.nobrow.net) che ho segnalato più volte anche sul mio blog. Scoprirai una serie di autori sconosciuti ma davvero interessanti.

    RispondiElimina
  8. Smirnoff e Luigi: ho comprato Hyperion e vi saprò dire più avanti :)
    Luigi@: grazie per l'aiuto che mi daresti in campo vettoriale, certamente saresti la persona più indicata se avessi bisogno! Inutile dire che per adesso ho così poco tempo che davvero non posso inoltrarmi in questo campo (devo ancora formattare il vecchio pc e imparare i rudimenti di Ubuntu!, argh...).

    RispondiElimina