Per richieste varie alla sottoscritta: non faccio scambio link e banner, vorrei che le richieste di "amicizia" e di "contatti" fossero accompagnate da presentazioni - grazie!



sabato 10 aprile 2010

Dai blog di fumetto…

La Panini da tempo edita un catalogo mensile con anticipazioni sulle uscite di fumetti e articoli vari : “Anteprima”, di solito in vendita a 1 euro nelle varie fumetterie d’Italia.
Da poco tempo è on line il numero di febbraio (con le anticipazioni di aprile) consultabile gratuitamente a questo indirizzo.

Dal sito di Comicsblog invece l’interessante notizia che su “Internet Archive” la sezione “Moving Images” contiene un sacco di vecchi filmati d’animazione molto “appetitosi”, tra cui diversi classici.
Quello che più ha colpito la mia attenzione è il link al classico (e padre dell’animazione successiva)“Gertie The Dinosaur” prodotto dal grande Winsor MacCay nel 1914.Gertie
Di questo filmato avevo tanto sentito parlare, e non pensavo fosse così particolare, con un inizio ambientato nella realtà di un museo di scienze naturali (con tanto di scheletro di dinosauro) e la presenza di Winsor MacCay stesso che disegna (che mano ragazzi!) davanti a una tavolata di scienziati (?) il dinosauro che poi prenderà “vita”.
Da notare l’interazione tra animazione e “realtà”, nel senso che McCay interagisce col dinosauro prima in voce, poi lanciandogli del cibo, infine entrando lui stesso (disegnato e animato!) nell’immaginario mondo primitivo in cui si muove Gertie: davvero stupendo! (e il video è scaricabile)
Sul blog “Fumettologicamente” qualche tempo fa un interessante post parlava di una possibile origine (plagio?) di certe storie del celebre “Little Nemo”: davvero interessante (il tema dell’”originalità” nelle arti genera spesso dei miti irrealistici e inutili).

3 commenti:

  1. Che post! Little Nemo è davvero affascinante. Tempo fa, c'era un blog che ripubblicava le tavole, grandissime e coloratissime. Poi ha smesso (non ricordo l'url ma se vuoi lo cerco, devo averlo salvato da qualche parte).

    RispondiElimina
  2. Se trovi l'url postalo qui, che potrebbe interessare anche quelli che non hanno nulla a casa di Little Nemo.

    RispondiElimina
  3. Patrizia sei fortunata!
    Avevo usato questo URL per fare gli auguri per il 2009 su Facebook:
    http://www.comicstriplibrary.org/images/comics/Little%20Nemo/fs_Little%20Nemo%20-%201906-12-30.jpg
    Consiglio di partire dalla home: http://www.comicstriplibrary.org/ ma attenzione! non riuscirete più a smettere.
    Il blog non viene aggiornato da tantissimo, non l'ho nemmeno più nella lista degli RSS.

    Per il probabile plagio di WMC: dai ripassate mentalmente la storia dell'arte e di plagi ne troverete a carrettate, anche Michelangelo!

    RispondiElimina