Per richieste varie alla sottoscritta: non faccio scambio link e banner, vorrei che le richieste di "amicizia" e di "contatti" fossero accompagnate da presentazioni - grazie!



mercoledì 21 aprile 2010

Era un'aggiunta al post precedente...


...che non ho potuto effettuare grazie all'ostracismo di Blogger, che si è rifiutato di modificare il post sui fumetti francesi che avevo già pubblicato. Sto meditando da un po' di abbandonare questa piattaforma che si sta rivelando non priva di difetti.

Ecco cosa avrei voluto aggiungere in coda alla parte che parla di "Coeur de papier":

"Segnalo anche la presenza di Bruno Enna come sceneggiatore all'interno del "Dylan Dog Color Fest - Humor" in uscita il 27 aprile (qui delle notizie in più e alcune tavole in anteprima); l'albo come da tradizione contiene 4 storie tutte a colori, ma realizzate all'interno di un contesto umoristico. Gli autori - sia sceneggiatori che disegnatori - sono di alto livello: Cavazzano, Faraci, Celoni, Carnevale, Mastantuono, Gualdoni, ecc. "

10 commenti:

  1. Psst: coeur, proprio come in piemontese.
    Blogger ha avuto qualche problema, soprattutto con le immagini ma credo sia una cosa superata, o no?

    RispondiElimina
  2. Sì, grazie, errore ortografico dovuto a fretta...
    A me Blogger ha dato problemi stamattina non solo per il caricamento immagini, c'erano problemi di salvataggio del testo aggiunto al post già pubblicato, mi diceva che il server non rispondeva (poco prima avevo fatto una prova con un post nuovo, e la cosa era riuscita).

    RispondiElimina
  3. Hai ragione sulle bizze di Blogger. Ieri sera ho tentato di commentare in un blog e mi ha dato errore due volte. Ho ripostato il commento pochi minuti fa e sono comparsi tutti e tre, con l'ora esatta.

    RispondiElimina
  4. noooo, non puoi abbandonar il blog!
    io non commento quasi mai ma leggo sempre!!!! cpme si fa?

    RispondiElimina
  5. Ma Lolla, ho scritto "abbandonare la piattaforma" (cioè Blogger) mica il blog! Ovvero: se mi stufo cambio casa e apro un blog da un'altra parte, al limite, ci sono alternative come Wordpress, ad esempio...

    RispondiElimina
  6. ti posso consigliare di scrivere i post su Windows live Writer guarda questo post http://creareblog.blogspot.com/2008/04/scrivere-sul-blog-con-windows-live.html

    Io lo uso da un bel pò e va benissimo!!! fammi sapere:)

    RispondiElimina
  7. @ Train of Thought
    ma è solo per Windows? e poi serve? I problemi di Blogger pare siano dovuti a un upgrade, in casa Google (almeno così mi è stato detto). Potrei sbagliarmi ma credo che la grande maggioranza dei blogger una volta trovata un'interfaccia (template) che li soddisfa vogliano una cosa semplice (spartana secondo wlw) e veloce. Il blog è il suo contenuto (M. McJuhan).

    RispondiElimina
  8. Tempo fa in un post avevo parlato di Windows Live Writer, e sì, lo uso con soddisfazione da alcuni mesi - ha diverse funzionalità in più di Blogger e poi la finestra in cui si scrive non è così asfittica!
    Nel caso di problemi di salvataggio di cui parlavo non è servito neanche cambiare il post dal Windows Live Writer...
    juhan@: è solo per Windows, sì

    RispondiElimina
  9. L'ho letto e non m'é piaciuto per niente! Fanno piu' ridere certi albi della serie regolare, come "Cagliostro!" e "Golconda".
    Bravi i disneyani, indigeribile il resto.

    RispondiElimina
  10. Mhmm...forse in effetti certe storie più che umoristiche avevano un marcato sapore surrealista/metafumettistico - l'ultima storia poi non era affatto "umoristica", direi "fantasticamente" malinconica, ed è quella che forse mi è piaciuta di più.

    RispondiElimina