Per richieste varie alla sottoscritta: non faccio scambio link e banner, vorrei che le richieste di "amicizia" e di "contatti" fossero accompagnate da presentazioni - grazie!



martedì 6 aprile 2010

Varie - 8

Per i cultori di Manga Studio che sappiano un po' d'inglese consiglio la visione del filmato tutorial condotto dal disegnatore Dave Gibbons (autore di Watchman e Give me liberty) a questo indirizzo; data la lunghezza è consigliabile anche scaricarlo (credo vada bene qualsiasi programma che trova e scarica i video dalla rete - io ad esempio ho installato Real Player SP con il downloader incluso).
A proposito di Manga Studio io invece sto preparando una mini lezione sui "balloon", entro un paio di giorni dovrei postarla.

Da poco ho aggiunto un nuovo servizio di "aggregazione web" al mio paniere di internauta: Delicious è un "social bookmarks" (qui un post che ne spiega un po' il funzionamento) che raccoglie in un unico posto i link a siti o pagine web che ci interessano. Naturalmente se fosse solo questa la funzione di servizi come Delicious (o StumbleUpon, o Segnalo, o altri) ci si potrebbe accontentare dei Segnalibri dei nostri browser.
La mia Barra dei Preferiti è ormai piena di cartelle tematiche e sottocartelle, e non tutti i siti memorizzati li visito spesso; molti li conservo per usi futuri, come possibili risorse in casi particolari. I "social bookmarks" invece permettono l'uso pratico delle tags per catalogare centinaia di link con la possibilità di renderli pubblici (cioè condivisibili). Inoltre possiamo trovare siti o post a tema utilizzando proprio le tags, sfruttando così le conoscenze di altre persone.

Nella Foto 1 un esempio di come si presenta parte della pagina dei miei bookmarks (mi si trova cercando il mio username "patriziamandanici", ma non è facile se si accede per la prima volta nella home page del servizio: c'è solo la possibilità di cercare tra i link, solo dopo apparirà in alto un menu con "people", in cui digitare l'username da cercare): in verde ho segnato lo spazio in cui sono racchiuse tutte le informazioni del Bookmark; in basso a destra c'è la (o le) Tag/s; sotto il nome del link a sinistra (in giallo) una nota che a volte è già preimpostata dal sito che salviamo, e che comunque è personalizzabile a piacere (serve a dare un minimo di informazione sulla natura del sito linkato); la freccia viola indica il numerino a destra che segnala quanti altri utenti hanno linkato lo stesso sito (e possiamo vedere chi sono).

Possiamo scegliere se rendere ogni nostro bookmark privato o pubblico, se esportarli, se importarli da browser come Firefox (io l'ho fatto), possiamo condividere determinati link con gli amici di rubrica inviandoli per posta, possiamo creare un network con altri utenti-amici di Delicious, oppure (vedi Foto 2) "sottoscrivere" una tag che ci interessa per monitorare i siti di altri utenti dalla nostra home page.
Possiamo anche inserire nel nostro blog una "deliciousroll" dove mostrare gli ultimi link inseriti (queste e altre sono opzioni che si trovano ben spiegate nella pagina "Settings").
Nella Foto 2 la freccia verde indica la possibilità di navigare tra i siti trovati in una determinata pagina direttamente da Delicious usando la freccia nella toolbar in alto (apparirà una volta cliccato su "browse this bookmarks").
Nella pagina dei "Tools" ci sono i link che portano agli add-on per Firefox (o altri browser) che permettono l'aggiunta di Toolbar o pulsanti che permettono di salvare al volo (ed editare se vogliamo) i nostri link preferiti. Io ho scelto di non installare la Toolbar completa perchè mi occupava troppo spazio sul portatile; ho trascinato i due pulsanti principali "Bookmark on Delicious" e "My Delicious" sulla Barra dei Preferiti - tanto basta per usare il servizio.

Poi un consiglio per chi si trova già iscritto a Tumbrl o potrebbe averne l'intenzione (è facilissimo): "Geology Rocks" è un Tumbrl dove si postano foto ad argomento geologico - ovvero il più delle volte foto di paesaggi splendidi provenienti da tutte le parti del mondo. Alcune foto sono un po' troppo "leccate", ma in generale è davvero un bel sito dove trovare anche ispirazione per disegnare paesaggi di natura, o sfondi particolari per illustrazioni e storie a fumetti. Anche io ho un Tumbrl che però uso poco per postare cose mie originali - perlopiù seguo i Tumbrl degli altri e quando trovo qualcosa di carino la "riposto" ("reblog").

2 commenti:

  1. quante cose!!!!! sei troppo intelligente per me, ma prima o poi capirò anch'io :)

    RispondiElimina
  2. Ma no, non è intelligenza, è solo CURIOSITA'! (e bisogna avere un po' di pazienza, quello sì...)

    RispondiElimina