Per richieste varie alla sottoscritta: non faccio scambio link e banner, vorrei che le richieste di "amicizia" e di "contatti" fossero accompagnate da presentazioni - grazie!



martedì 10 agosto 2010

Alieni

Ho una certa passione per la fantascienza - più per i film che per i libri -  soprattutto per la visualizzazione di mondi e creature aliene: il bar di "Guerre Stellari" mi aveva molto colpito, all'epoca!
Ho in casa una certa quantità di studi di anatomie aliene - più buffe che realistiche - che magari dovevano servirmi per miei progetti di fumetti (quasi mai realizzati). Nelle prime due tavole che posto però gli studi si riferiscono a un fumetto che è stato pubblicato diversi anni fa, "Gregory Hunter" della Bonelli. La maggior parte di quegli alieni comparirà nella storia in cui si svolge una partita di calcio "intergalattica".
Gli altri studi invece non ricordo proprio a cosa si riferissero, ma è evidente che mi servivano per visulizzare bene le caratteristiche facciali di quegli alieni - quasi dei model sheet.

9 commenti:

  1. Patrizia hai letto la guida galattica per autostoppisti di Douglas Adams? Il libro, il film, secondo me, non è riuscito molto bene, a parte le infedeltà alla storia.
    Gli alieni sono OK, ma, forse, ancora troppo umani, bisognerebbe riuscire a avere qualche modello reale ;-)

    RispondiElimina
  2. Sì, ho letto il libro ma non so perchè non sono riuscita a entrarci dentro: troppo "umoristico" per i miei gusti.
    In quanto all'essere "troppo umani" degli alieni disegnati: be', sono stati studiati per interagire in storie con umani - mi serviva che fossero antropomorfi e per quanto possibile espressivi.

    RispondiElimina
  3. Anch'io adoro la fantascienza, però non ho mai visto Guerre Stellari...
    Mi piaceva molto "Spectreman" e tutta la fantascienza made in japan, con mostri pericolosissimi...

    RispondiElimina
  4. P. Alexis@: ma no, ti piace in pratica tutta la fantascienza che invece io evitavo come la peste!
    D'altronde se non hai visto "Guerre stellari" mi sa che apparteniamo a specie diverse:))

    RispondiElimina
  5. Qualche scena l'ho vista... però... daiiii! ... Come fa a essere bello un film di fantascienza dove c'é un biondo con capelli a caschetto vestito in judogi? ... In compenso mi piace "Odissea nello spazio" e... beh... i tuoi alieni. Com'é possibile? Mistero.

    RispondiElimina
  6. Credo che il biondo col caschetto sia la parte meno rilevante del film!
    Comunque non è un mistero che ti piacciano i miei alieni: sono molto carini :)

    RispondiElimina
  7. Sì i tuoi alieni sono mooolto carini, in particolare a me piace il rettiloide che ride ma ce l'hai uno davvero non antropomorfo, del quale possiamo essere sicuri che non abbia legami con il nostro pianeta?

    RispondiElimina
  8. juhan@: non ho ancora contatti con esseri di altri mondi - quindi no, non ho in repertorio alieni molto alieni, il mio immaginario necessariamente è influenzato dalle cose terrestri che vedo (comunque quella specie di scarrafone che si vede nel primo disegno mi sembra abbastanza poco antropomorfo).
    Potrei inventarmi alieni a forma di nuovola gassosa (tutta roba già inventata da scrittori vari), di gelatina, o di cristalli bizzarri: non mi divertirei a disegnarli, tutto qui!

    RispondiElimina
  9. Eh eh fantastici disegni...
    Non sapevo avessi disegnato pure per il mio bonelli preferito!
    Brutto dirlo ma gregory hunter era il fumetto piu innovativo tirato fuori dalla bonelli,parlava ad un pubblico un po diverso (forse il motivo per cui è stato stoppato).
    Peccato, si salva ancora dampyr per originalita! ciau

    RispondiElimina