Per richieste varie alla sottoscritta: non faccio scambio link e banner, vorrei che le richieste di "amicizia" e di "contatti" fossero accompagnate da presentazioni - grazie!



venerdì 13 settembre 2013

Un progetto da sostenere (e varie altre cose da vedere)

"The true story of Mr Like" è un progetto che  si dovrebbe sviluppare attraverso 13 episodi animati di 2 minuti ciascuno; gli autori sono Massimo Colella e Giacomo Nanni (trovate le loro bio in fondo al post linkato).
Potete già ammirare il primo corto, davvero bello e inquietante; se vi piace sostenete il progetto con una donazione (si può partire da 5 € in su) e diffondete la notizia. Si possono usare carte di credito (anche le prepagate naturalmente), PayPal, oppure se avete difficoltà potete scrivere direttamente agli autori.

A Roma dal 20 al 22 settembre si svolgerà "Critical Comics", una 3 giorni della critica fumettistica organizzata da ComicOut (Laura Scarpa) con tanti incontri e tavole rotonde che si svolgeranno alla CArt Gallery.
Invece a Bologna dal 15 ottobre parte un corso in 5 lezioni di Scrittura creativa e tecniche di sceneggiatura tenuto da Massimiliano Di Giovanni, direttore artistico di Kappa Edizioni e docente di Fumetto all'Accademia di Belle Arti di Bologna. Il corso costa 120 €, per info scrivere a farefumetti@libero.it (o andare su questa pagina Facebook).

Nel 2008 è uscito il film Disney di animazione "Bolt" - non ne sapevo nulla e l'ho visto solo pochi giorni fa. Chi ha un cane deve assolutamente vederlo. Intendiamoci, non è originalissimo, non ha una tecnica di animazione incredibile, la trama è molto lineare e senza grosse sorprese; l'idea base ricorda un po' "The Truman Show", ma la serie di gag e i personaggi sono irresistibili, regia e sceneggiatura sono ottimi - tutti i tempi sono giusti, e soprattutto chi ha scritto il film sembra davvero conoscere bene i cani. Oh, io mi sono anche commossa (no, non solo alla fine).

Ho aggiornato il post precedente sostituendo le tavole e ricaricandole in immagini che le affiancano a due a due. Una mia amica mi ha detto che usando un browser diverso da Chrome le vedeva disposte in un'unica colonna, una sopra l'altra: e io che avevo fatto tanta fatica ad affiancarle usando Windows Live Writer con il mio Windows 7 "virtualizzato" (che con Blogger non si può)...
Per caricare la nuova versione delle immagini ho usato solo Blogger, che le riduce comunque a formati prestabiliti (per vederle bene bisogna cliccarci su); non so se lasciarle così - forse in formato migliore per essere osservate da tutti i tipi di browser e schermi, oppure se usare di nuovo Windows Live Writer per usare un formato un po' più grande: suggerimenti?
Inoltre due parole per chi ha adottato la "verifica in due passaggi" nei vari servizi Google che la supportano (molto consigliata per una migliore sicurezza): alcuni programmi per pc non la supportano e quando si tratta di immettere la password l'accesso viene negato (è il caso di Windows Live Writer). Bisogna andare nelle impostazioni di Google e "autorizzare" lo specifico programma: viene spiegato tutto qua.

Adesso un po' di immagini e cose viste al volo:

Nessun commento:

Posta un commento