Per richieste varie alla sottoscritta: non faccio scambio link e banner, vorrei che le richieste di "amicizia" e di "contatti" fossero accompagnate da presentazioni - grazie!



mercoledì 29 agosto 2012

Giorni densi di fine estate

Ho avuto un po' da fare in questa ultima parte di agosto, e direi che ho concluso il mio "Diario di viaggio" iniziato più di un mese fa: oltre a vari imprevisti che mi hanno rallentato nel lavoro mi assenterò per un paio di giorni da Milano, quindi poi ai primi di settembre riprenderò a pieno ritmo a disegnare.
Sabato scorso ho portato la mia cagnolina Milou al pronto soccorso spaventata dalle sue urine piene di sangue - era la prima volta che capitava. Si è iniziata subito una terapia con antibiotici e antinfiammatori in attesa di analisi più approfondite (poi il mio veterinario mi ha detto che forse era meglio aspettare, che l'antibiotico era troppo forte...insomma, le solite discrepanze tra dottori che certamente io non posso capire).
Fino a ieri Milou ha continuato ad avere più o meno sangue nelle urine, ma le analisi non hanno rilevato presenza massiccia di batteri; da dire che Milou ha delle patologie che favoriscono infezioni all'uretra, anche se fino ad adesso non ne ha avute.
Comunque a parte questo la cagnolina sta benissimo, anzi, pare più vispa del solito perché fa meno caldo. Oggi per sicurezza le ho fatto fare un'ecografia alla vescica, non ha calcoli (e l'ecografista ha preso in simpatia Milou e non m'ha fatto pagare nulla).
Sia per prendere le urine sia per fare l'ecografia sono stata un po' in ansia; per la prima cosa ho dovuto seguire come un'ombra Milou munita di guanto e contenitore sterile per cogliere l'attimo della pipì (e sperare di centrarla); per la seconda ho dovuto tenerla a digiuno, e poi farla arrivare dal veterinario con la vescica piena - veterinario che ha lo studio non vicino alla strada dove avevo parcheggiato l'auto; ho dovuto prendere in braccio Milou che si opponeva, e una prima volta sono anche caduta (non in malo modo), e poi mi sono fatta un 150 metri con questi 13 chili di cane spaventato in braccio.
Adesso spero che nei prossimi giorni tutto torni a posto, e che io mi riprenda dalla stanchezza di questo periodo.
Avrei diversi link da segnalare, ma proprio non ce la faccio, rimando tutto ai primi di settembre.
Intanto se vi va andate a leggere un post scritto da Laura Scarpa sul futuro del diritto d'autore - o meglio, commentate la notizia di cui si parla; io ho poche idee e confuse, ma certamente sono cose su cui riflettere.
Buon fine agosto a tutti (e un saluto particolare ad Elisa e Andrea, lettori appassionati di fumetti e persone davvero simpatiche che sono contenta di aver potuto incontrare, anche se per poco).

6 commenti:

  1. Auguri a Milou!
    Quando prendo in braccio Pico, cosa che detesta come nessun'altra, sta fermo, rigido e continua a ripetere "mmmh!, mmmh!". Poi appena lo metto giù se la prende con quello che capita vicino, non con me.
    Ma è una cosa che faccio solo quando davvero serve: veterinario, attraversamento di strada bagnata (cosa che si rifiuta di fare) e poche altre.

    RispondiElimina
  2. pero' un disegno che cadi con in braccio milou potevi postarlo, no?! o forse meglio quello che la insegui per prendere il campione di urine...:-PP ciao e forza milou.

    RispondiElimina
  3. @Juhan: che tipo Pico!
    @onelulu: ci avevo anche pensato a un disegnino, ma proprio non ho avuto il tempo; magari ci penso per la prossima settimana

    RispondiElimina
  4. Finito il caldo anche Milou starà meglio :) e anche tu, no? attendiamo disegni di sogni eh!

    RispondiElimina
  5. http://www.japantoday.com/category/entertainment/view/award-wnning-manga-to-be-available-for-anyone-anytime-author-wont-request-royalties

    A proposito di quanto scritto da Laura Scarpa.

    Arisio

    RispondiElimina