Per richieste varie alla sottoscritta: non faccio scambio link e banner, vorrei che le richieste di "amicizia" e di "contatti" fossero accompagnate da presentazioni - grazie!



sabato 16 gennaio 2010

Visioni dalla Cina


Un'amica mi ha fatto conoscere questo straordinario quadro cinese dipinto nel 1100 circa: è largo più di 5 metri e alto 25 cm - praticamente una pellicola di film, un nastro che segue il corso del fiume e riprende tutto quello che ci sta intorno.
Per qualche informazione in più rimando a questo breve post in inglese, ma soprattutto metto il link al sito dove si può navigare col mouse lungo i 5 metri: fermatevi sui quadrati bordati di bianco e cliccateci su, partirà un breve filmato che anima l'episodio rappresentato (molto bello quello finale, in fondo al dipinto).
Naturalmente il tutto scorre da destra verso sinistra, peccato non poter ingrandire l'immagine, fittissima di persone, case, veicoli.
Sappiamo che nel medioevo la Cina era la "nazione" più avanzata del tempo, e noi occidentali sappiamo ben poco del grado di avanzamento tecnologico e scientifico a cui erano giunti i cinesi in quei secoli. Tempo fa avevo ascoltato una serie di trasmissioni in podcast sull' Impero di Mezzo raccontate da Federico Rampini - una panoramica sulla storia della Cina molto interessante: da ascoltare in sottofondo per chi fa un lavoro non troppo di concentrazione.
Nell'archivio della trasmissione "Alle otto della sera" si possono trovare dei bei cicli anche su Gengis Khan e Marco Polo.

Curiosità: se sfogliate l'archivio di questa bella trasmissione ormai non più in palinsesto potrete trovare un ciclo con Elio (di Elio e le storie tese) che racconta il De bello gallico di Giulio Cesare!
Avvertenza: i podcast Rai sono in formato Real Player e ascoltabili solo in streaming. Qualcuno in rete ha proposto dei metodi per poter scaricare i file sul pc per poterli ascoltare poi off line con comodo, non so con quali risultati (se ne parla qui); in teoria non si potrebbe fare, per questioni di copyright, tuttavia si sta parlando di ascolto personale, e di puntate ormai in archivio da tempo...

10 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. È davvero stupendo. Quanta cura nel disegno, pieno di particolari, purtroppo piccoli. E con flash non è difficile fare un sito così (ma nemmeno troppo facile).
    Fa parte del sito di un museo di Taiwan, fatto molto bene, in diverse lingue più leggibili del cinese. C'è anche qualcosa che riguarda l'Italia, non in italiano ma da vedere.

    RispondiElimina
  3. Potresti postare il link diretto al museo di Taiwan?, da quella pagina in flash in effetti non riuscivo poi ad andare alla home page...

    RispondiElimina
  4. eccolo:
    http://www.npm.gov.tw/en/home.htm
    oppure
    http://www.npm.gov.tw/index.html dove puoi scegliere la lingua, ops! anche nell'altro.

    RispondiElimina
  5. Per chi volesse approfondire il tema Cinese consiglio il libro di Renata Pisu "La via della Cina" un racconto reportage dei suoi 4 anni in Cina come studentessa (una delle prime).
    Uno spaccatto intorno al 1957, molto istruttivo.

    RispondiElimina
  6. Grazie Finello, Renata Pisu è una che della Cina sa molto, e il libro dovrebbe essere molto interessante.
    Piuttosto io faccio fatica a trovare testi che parlino della Cina medievale, di quel periodo lì - invece di solito si trovano libri di storia sulla Cina che abbracciano almeno due-tre millenni (l'Impero,le dinastie, ecc.) , o che si soffermano sul XX secolo.

    RispondiElimina
  7. Se non ricordo male Renata Pisu scriveva anche su Linus, dovrei controllare ma sono quasi sicuro che l'ho conosciuta lì.

    RispondiElimina
  8. Questa mattina ho preso Scuola di Fumetto e ho visto che hanno segnalato il tuo Blog (pagina 48), consigliano le tue lezioni su Manga Studio, effettivamente sono state molto utili.

    Buona giornata, Andrea.

    RispondiElimina
  9. Ah sì, me ne stavo quasi dimenticando (Andrea Leggeri mi aveva avvisato)...oggi vado a comprarlo!

    RispondiElimina